top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreElisa Castagna

La Proseccheria Enoteca veneta - focalizzazione sul cliente ed improvvisazione bandita

Per Paolo, titolare de "La Proseccheria Enoteca veneta" il cliente è al centro: tutto parte dalla conoscere approfonditamente a Chi ci si intende rivolgere. Il primo passo sta dunque nel focalizzare la propria clientela: chi crede di acchiappare il maggior numero di clienti grazie ad un'offerta vasta, una bella location, magari in un luogo di passaggio dovrebbe chiedersi perchè quei Clienti "di passaggio" non si traducano in Clienti abituali.


Per creare una relazione con la propria clientela occorre prima di tutto conoscere che cosa piaccia veramente, che cosa motivi tali persone ad uscire di casa e le guidi nella scelta del locale dove si recheranno. "Vietato improvvisare - racconta Paolo - io ho frequentato diversi corsi per capire quali strumenti ho a disposizione e di quali mi devo dotare per avere un quadro chiaro di come stia andando la mia attività e comprendere come costruire Valore nel tempo".

Le persone scelgono il locale in base a quattro dimensioni principali: il Prodotto, l'Ambiente, le Relazioni (chi conosci e vuoi incontrare) e le Pubbliche Relazioni (chi conoscerai). E' fondamentale sapere perchè la propria clientela ci sceglierà e puntare a rafforzare quei punti di forza.

"Per diverso tempo - continua Paolo - focalizzai la mia strategia di comunicazione sulle novità, capendo invece poi dall'analisi del mio gestionale che i clienti volevano la mia tartina al baccalà, quella che per me era più scontata ma che per loro rappresentava una sicurezza. Adesso so che quella non può mancare perchè attrae e fidelizza, mentre sul resto del menu so che posso osare con altre sperimentazioni".



Un cliente soddisfatto rappresenta il più potente strumento di comunicazione che si abbia a disposizione: il WoM, acronimo di Word Of Mouth, ovvero il Passaparola è la chiave per raggiungere nuovi clienti e incrementare la propria reputazione.

Continua Paolo: "Oggi tutti sappiamo quanto sia importante la web reputation: armati di smartphone tutti verifichiamo la proposta del locale dove siamo diretti: l'ambiente, i piatti ed ovviamente le recensioni lasciate da chi ci è stato prima di noi, quindi avere un'ottima web reputation è la chiave per riempire il locale".


E conclude: "Non è possibile soddisfare le esigenze di tutti: per questo focalizzare la propria clientela è così importante, assicurarci che ci cerchino persone che si aspettano ciò che noi vogliamo e possiamo offrire loro. Io voglio essere un'enoteca che propone vini di qualità, realizzati con metodi artigianali, accompagnati da assaggi di prodotti del territorio, da degustare in un'ambiente elegante, coccolati da un servizio attento. Se mi arrivano persone che cercano caffè e croissant o chi cerca un piatto di pasta al pomodoro sono certo che non saranno soddisfatti come se andassero in pasticceria o in un ristorante a tutti gli effetti. Per questo curo ogni dettaglio del locale affinché il messaggio relativo alla mia identità arrivi chiaro e diretto, così come mi affido a professionisti che gestiscano la mia comunicazione social in maniera coerente con i miei valori ed il mio stile".

Comments


bottom of page